comune comune
invia/condividi stampa feed rss

BANDO AFFITTI

BANDO AFFITTI
11/06/2020

 

 

 

 

 

 

Regione Lombardia ha stanziato fondi per garantire il diritto alla casa e sostenere economicamente le famiglie in difficoltà nel pagamento del canone di locazione in relazione all’emergenza sanitaria Covid19.

Tempi per la presentazione della domanda.
Le domande potranno essere presentate a partire dall’ 8 giugno 2020 fino ad esaurimento delle risorse disponibili, e comunque non oltre il 31 dicembre 2020

Destinatari.
Residenti in uno dei Comuni dell’Ambito Distrettuale Alto Sebino titolari per l’anno 2020 di contratti di affitto validi e registrati da almeno un anno per immobili siti in uno dei 10 comuni dell’Ambito, che si trovano in difficoltà nel pagamento del canone di locazione per il verificarsi di una o più condizioni collegate all’emergenza sanitaria COVID19.

Requisiti di accesso.
- ISEE in corso di validità inferiore o uguale a €26.000,00
- Non aver beneficiato nell’anno 2020 del contributo di cui alla DGR n. 2065/2019 “Bando emergenza abitativa 2019”;
- Essere residenti in un alloggio in locazione – tramite regolare contratto – da almeno un anno, il 30 marzo 2020;
- Non essere sottoposti a misure di rilascio dell’abitazione;
- Non essere proprietario di alloggio adeguato in regione Lombardia.

Costituisce inoltre criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria 2020, qui elencate a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  •  Perdita del posto di lavoro;
  •  Consistente riduzione dell’orario di lavoro con conseguente riduzione dello stipendio;
  •  Mancato rinnovo dei contratti a termine;
  •  Cessazione di attività libero-professionali;
  •  Malattia grave o decesso di un componente del nucleo familiare.

Modalità di erogazione del contributo
La Misura prevede l’erogazione di un contributo direttamente al proprietario fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre euro 1.500,00 a contratto ed è finalizzato a coprire il costo dei soli canoni di locazione non versati o da versare.
Il contributo verrà erogato direttamente al proprietario dell’alloggio.

Modalità di presentazione della domanda
Presentazione della domanda all’Assistente Sociale competente per il proprio comune di Residenza

 

Ulteriori informazioni

Può essere presentata una sola domanda per nucleo famigliare.

I destinatari delle misure possono essere identificati anche:
a) tra i cittadini che in passato (quindi non nel corso del 2020) hanno ricevuto specifici contributi sulla base delle misure attivate con le risorse di cui alle DGR n. 5450/2016, n. 6465/2017, n. 606/2018 e n. 2065/2019 (Bandi emergenza abitativa);
b) tra i cittadini che beneficiano del Reddito di Cittadinanza, purc


Volantino Informativo

Modulo per presentazione domanda

Bando


Link Comunità Montana dei Laghi Bergamschi